Accesso ai servizi

Attività principali

Nel secolo scorso le attività principali sul territorio erano l’agricoltura ed il prodotto principe era la patata (la cui coltivazione è stata via via sospesa a partire dagli anni ’80);
inoltre, essendo luogo particolarmente soleggiato, su alcuni appezzamenti di terreno, sostenuti da alti muretti in pietra a secco, veniva coltivata la vite.
Attualmente le principali attività esistenti sul territorio sono artigianali e commerciali; agricole e allevamenti di ovini (pecora sambucana) e bovini; e turistica, grazie anche alle diverse gite naturalistiche che si possono effettuare sui sentieri che attraversano il Comune e dalla possibilità, nella stagione invernale, di percorrere diversi chilometri sulle piste da fondo del “Centro Fondo” di Aisone.